Tratto dallo speciale:

Concorsi Agenzia Entrate: bandi per funzionari in scadenza

di Redazione PMI.it

scritto il

C’è tempo fino al 30 settembre per partecipare ai bandi di concorso dell’Agenzia delle Entrate, che assume 2420 funzionari amministrativi e informatici.

L’Agenzia delle Entrate assume nuovo personale e cerca profili professionali da inserire presso la sede centrale della Capitale, ma anche nelle direzioni regionali e provinciali dislocate sul territorio. Sono previsti due concorsi pubblici promossi dall’Ente, selezioni volte a selezionare funzionari amministrativi e funzionari informatici. Entrambi i bandi sono in scadenza il 30 settembre. Le modalità di invio delle candidature sono riportate sul portale delle Entrate.

=> Concorsi pubblici solo con Green Pass dal 6 agosto

Concorso 2320 funzionari amministrativi

Il concorso per assumere 2320 funzionari amministrativi prevede l’inserimento, a tempo indeterminato, di laureati da impiegare in attività amministrativo-tributarie. Precisamente, le 2320 unità saranno inquadrate nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario: 370 posti sono previsti per le strutture centrali (20 per attività di controllo di gestione, 10 per attività connesse alla protezione dei dati, 70 per attività legale, 220 per attività fiscale e 50 per attività di fiscalità internazionale) e 1950 per le direzioni regionali.

=> Concorsi PNRR: bando per assunzione di 8.171 giuristi al Ministero

Concorso 100 funzionari informatici

Per quanto riguarda il concorso pubblico per assumere 100 funzionari informatici, il bando si rivolge ai laureati che potranno essere impiegati presso gli uffici centrali con contratto di lavoro a tempo indeterminato. I profili professionali sono così suddivisi: 25 analisti dati fiscali, 25 analisti infrastrutture e sicurezza informatica in ambito fiscale, 50 funzionari data scientist.