Miur: sito in tilt per graduatorie supplenti

di Teresa Barone

scritto il

Sito web del Miur in titl a causa dell?invio simultaneo delle preferenze di destinazione da parte dei docenti precari.

C’è tempo fino al 25 luglio per inviare – in modalità telematica – gli aggiornamenti sulle preferenze di destinazione da parte degli insegnanti che aspirano a ottenere una cattedra nel triennio 2017/2019.

=> Online il nuovo sito del Miur

Il sito del Miur è stato tuttavia preso d’assalto da circa settecento utenti, tanto che ammontano a 150 al minuto le richieste pervenute in un determinato momento mandando in tilt il portale che ha avuto bisogno di un intervento tecnico.

I docenti devono segnalare dieci preferenze per la scuola primaria e dell’infanzia e venti per medie e superiori.

«Un tale afflusso – hanno affermato dal Ministero – ha provocato effettivamente rallentamenti per l’accesso al sistema. I tempi, poi, sono più ristretti rispetto al passato e anche questo ha portato ad una maggiore concentrazione di utenti. Da stamattina viaggiamo sulle seimila domande l’ora.»

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali