Statali: aumenti per fasce retributive

di Teresa Barone

scritto il

Aumento medio di 85 euro per gli statali: benefici maggiori per chi ha redditi più bassi.

Entro la fine di luglio dovrebbe prendere il via la trattativa definitiva tra Ministero della Pubblica Amministrazione e l’Aran sugli aumenti di stipendio per i dipendenti statali.

=> Rinnovo contratto statali: al via le trattative

Secondo le anticipazioni, gli statali potrebbero ricevere un aumento di 85 euro che tuttavia sarà concesso tenendo contro di alcune fasce retributive e sulla base di un principio di fondo, vale a dire benefici maggiori per chi ha redditi più bassi.

Le fasce retributive potrebbero essere cinque o sei e le risorse maggiori saranno probabilmente destinate alle fasce più basse.

=> PA: assunzione precari da almeno tre anni

L’obiettivo è anche quello di salvaguardare la platea di statali che beneficiano del bonus Irpef, lavoratori che rischiano di perderlo in seguito agli aumenti

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU