Campagna antitruffe della Polizia di Stato

di Teresa Barone

scritto il

Non siete soli #chiamatecisempre: la Polizia di Stato invita alla prudenza e promuove una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani.

Non siete soli #chiamatecisempre“: questo il titolo scelto per la campagna di sensibilizzazione promossa dalla Polizia di Stato per supportare i cittadini nella lotta contro le truffe agli anziani.

=> Polizia di Stato: nasce la Web TV

Un fenomeno, purtroppo, che si caratterizza per un numero crescente di episodi in tutta Italia e che vede colpiti soprattutto i residenti di Lombardia e Campania.

Attraverso due nuovi spot ideati da Gianni Ippoliti, con la collaborazione degli attori Fabiana Latini e Giovanni Platania, prosegue il progetto lanciato la scorsa estate che ha già sortito due effetti positivi, come comunica la Polizia di Stato attraverso la pagina Facebook ufficiale:

«Il primo sta nel fatto che gli anziani adesso sono sempre più informati riguardo ai raggiri di cui possono rimanere vittime e quindi, sempre più spesso, riescono loro stessi a sventare le truffe; il secondo consiste in un’accresciuta consapevolezza del fenomeno da parte degli anziani che adesso hanno una maggiore capacità di reazione e denunciano questi reati, riducendo il sommerso e rendendo possibili le azioni repressive.»

I cittadini, soprattutto gli ultrasessantacinquenni, sono invitati a essere cauti nel momento in cui uno sconosciuto si presenta alla porta di casa, mostrando prudenza e chiedendo aiuto alla Polizia di Stato. Basti pensare che le truffe ai danni di questa fetta di cittadini sono aumentate del 19% tra il 2015 e il 2016.