False cure mediche: sito anti-bufale

di Teresa Barone

scritto il

Dalla Fnomceo la proposta di un portale web per mettere in guardia sulle cure mediche ?bufale?, rischiose per la salute.

Fornire informazioni adeguate e mettere in guardia sulle false cure mediche spesso diffuse in Rete: questo l’obiettivo del portale web che potrebbe essere attivato su proposta della Fnomceo (Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri).

=> Web e salute: il medico si cerca online

Il sito web “Attenti alle bufale” potrà contare sul contributo di esperti di fama nazionale pronti a fornire risposte dettagliate agli utenti, focalizzando l’attenzione sui rischi ai quali si va incontro abbracciando teorie mediche poco attendibili, come ha affermato il presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani:

«Oggi la Rete rappresenta per un numero crescente di persone uno strumento fondamentale per informarsi, ma anche un luogo dove cercare cure e terapie che non sempre sono attendibili. Purtroppo, però, spesso si corre il rischio di rimanere impigliati in informazioni false, poiché sul web non vi è alcun controllo a garanzia della validità scientifica dell’enorme mole di informazioni veicolate.»

Per i medici, infatti, attenersi alle teorie scientifiche comprovate rappresenta la priorità assoluta, pertanto è sempre necessario diffidare delle teorie fasulle dietro le quali si celano:

«interessi economici – precisa la Chersevani – che fanno leva sulla debolezza delle persone malate.»