Certificati di malattia in aumento nella PA

di Teresa Barone

scritto il

Aumentano i certificati per malattia nella PA: i dati Inps e il confronto con il settore privato.

Sono 6.031.362 i certificati medici trasmessi all’Inps dai dipendenti della Pubblica Amministrazione nel 2014, una cifra che, secondo l’Inps, è in aumento rispetto all’anno precedente in controtendenza rispetto a quanto accade nel comparto privato, dove tuttavia la quota sale fino a 11.494.805.

=> Statali in malattia: il ruolo di vigilanza dell’Inps

Un incremento pari allo 0,8% nel corso del 2013 che vede alcune disparità a livello regionale: se in Lazio e Sardegna il numero di certificati per malattia inviati dai lavoratori statali è aumentato rispettivamente del 3,6% e del 3,4%, il Friuli Venezia Giulia ha registrato una riduzione pari al 4,4%.

=> Ritratto del pubblico impiego tracciato da Forum PA

Più in generale, secondo quanto rivelato dall’Istituto, sia nel pubblico sia nel privato è il Nord-Ovest a mostrare cifre più alte per quanto riguarda le certificazioni per malattia, seguito dal Centro, dal Nord-Est, dal Sud e dalle Isole.

 

I Video di PMI