Garante Privacy: tirocini per giovani laureati

di Teresa Barone

scritto il

Tirocini formativi con rimborsi di 400 euro mensili per giovani laureati promossi dal Garante della Privacy.

Prende il via la selezione per partecipare ai tirocini di orientamento e formazione promossi dal Garante della Privacy, destinati a cinque giovani laureati.

=> La guida del Garante per la privacy su mobile

Il bando consente la candidatura ai candidati non ancora trentenni in possesso di laurea specialistica in giurisprudenza, scienze politiche, scienze della comunicazione o discipline equipollenti (il titolo di studio deve essere stato conseguito da non più di un anno).

I tirocini prenderanno in via a partire da gennaio 2016 e non saranno rinnovabili: sono previsti rimborsi pari a 400 euro mensili lordi per la partecipazione ad almeno il 70% del percorso formativo. Come si legge sul sito del Garante della Privacy:


«Il tirocinio di orientamento e formazione sarà attivato sulla base di apposite convenzioni con università ai sensi delle “Linee guida in materia di tirocini”, definite con l’Accordo tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano in data 24 gennaio 2013, e della Deliberazione della Giunta regionale della Regione Lazio n. 199 del 18 luglio 2013, recante le disposizioni attuative del citato Accordo.»

=> Garante Privacy: proteggere i dati online sulla salute dei cittadini

Per candidarsi occorre inviare le domande entro venti giorni dalla pubblicazione dell?avviso ufficiale (27 ottobre 2015). Tutte le informazioni sul bando sono pubblicate sul portale del Garante della Privacy.

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS