Generazioni connesse: web a prova di minori

di Teresa Barone

scritto il

Le iniziative del Safer Internet Centre Italia per sensibilizzare minori, scuole e famiglie sull?importanza della sicurezza online.

Con la partenza del nuovo anno scolastico prendono il via le iniziative promosse da Generazioni Conesse, il Safer Internet Centre Italia (SIC) coordinato dal MIUR, rivolte ai genitori, agli studenti e agli insegnanti con l?obiettivo di sensibilizzare verso una navigazione in rete sicura e un  utilizzo consapevole dei social media.

=> Minori, web e privacy: quali rischi?

Co-finanziato dalla Commissione UE, il SIC si propone di “formare? i più giovani limitando i rischi legati alla navigazione in rete, soprattutto considerando la diffusione degli smartphone che in qualche modo impediscono un continuo controllo da parte della famiglia.

Le novità lanciate in concomitanza dell?avvio dell?anno scolastico 2015-2016 sono tante: la nuova campagna educativa itinerante “Una Vita da Social? portata avanti dalla Polizia di Stato e la campagna di comunicazione “I Supererroi. Le regole del supernavigante? (minicartoon e materiali diffusi nelle scuole e contest nazionale di scrittura creativa, arti visive e multimediali “SCELGO IO!?).

Tra le iniziative promosse dal SIC per tutelare i minori che usano le risorse del web figurano anche la la Helpline di Telefono Azzurro (due canali di ascolto, linea telefonica gratuita 1.96.96 e chat online con esperti e professionisti aperta a tutti), e le due Hotlines collegate con la Polizia Postale (www.stop-it.it di Save the Children e “Clicca e segnala? di Telefono Azzurro) per inviare le segnalazioni relative a contenuti potenzialmente dannosi per i più piccoli.

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS