Giornate FAI di primavera 2014

di Teresa Barone

scritto il

Tornano le Giornate FAI di primavera: 750 luoghi culturali e artistici aperti al pubblico con visite e itinerari guidati.

Sabato 22 e domenica 23 marzo 750 siti di interesse culturale e artistico situati nella penisola saranno aperti al pubblico: torna l?appuntamento con le Giornate FAI di primavera che consentiranno a numerosi visitatori di ammirare palazzi, musei, chiese, fortezze, monasteri e altri luoghi generalmente inaccessibili.

=> Scopri perché nel è stata cancellata la settimana della cultura

Il leitmotiv di questa ventiduesima edizione è l?Imperatore Augusto:

«Quest’anno le Giornate FAI di Primavera sono dedicate all’Imperatore Augusto nel secondo millenario della sua morte. Tra le 750 aperture in tutte le regioni d?Italia, 120 aperture racconteranno la sua storia.»

Durante le due giornate, inoltre, sarà possibile partecipare a visite guidate offrendo un contributo libero, prendendo parte a itinerari e percorsi prenotabili anche online attraverso il portale ufficiale del Fondo Ambiente Italiano.

Sono anche previsti tour guidati per cittadini di origine straniera, organizzate nell?ambito del progetto “Arte. Un ponte tra culture?.

Novità di quest?anno è la App gratuita che consente l?accesso a tutte le informazioni sui 750 luoghi aperti al pubblico suddivise per Regione.

=> Scopri il programma delle Giornate FAI 2014

I Video di PMI