Sosta sulle strisce blu: sanzioni ingiuste

di Teresa Barone

scritto il

Multe ingiuste per chi sosta sulle strisce blu e ?sfora? l?orario indicato nel ticket: la battaglia del Codacons.

Il Codice della Strada non prevede sanzioni per divieto di sosta nel caso in cui il ticket relativo al parcheggio sulle “strisce blu? sia semplicemente scaduto: se si supera l?orario documentato nel biglietto si deve versare la differenza tra i due importi senza essere costretti a pagare la multa di 25 euro.

=> Scopri gli sconti per chi paga le multe entro 5 giorni

Secondo il Codacons i cittadini non sono tenuti a versare le sanzioni amministrative finora imposte per la sosta nelle strisce blu che si protrae oltre l?orario riportato sul biglietto, una normativa presente in una nota del Ministero dei Trasporti.

È sempre il Codacons a chiedere l?annullamento di tutte le multe emesse negli ultimi 60 giorni da parte dei Comuni, e a illustrare le modalità di richiesta di rimborso inoltrando le domande alle Prefetture competenti: secondo l?associazione, infatti, gli automobilisti dovrebbero richiedere la restituzione del denaro versato in merito alle sanzioni che rientrano in questa tipologia a partire dal marzo 2010, data di pubblicazione della nota ministeriale.

=> Scopri i Comuni con la Polizia locale più efficiente

«I Comuni non solo possono, ma devono esercitare questo potere di autotutela, revocando d’ufficio le multe comminate, altrimenti potrebbero essere ipotizzati i reati di abuso e omissioni di atti d’ufficio. Se così non fosse è evidente che gli uffici dei giudici di pace e le prefetture sarebbero intasate da migliaia di ricorsi del Codacons.»