Una App per la sicurezza delle donne

di Teresa Barone

scritto il

Nasce la nuova App ?Siamo sicure!? per favorire la sicurezza delle donne migliorando consapevolezza e capacità di difesa.

Anche la tecnologia può rivelarsi un potente alleato per tutelare le donne in situazioni di pericolo: grazie a una nuova App per smartphone – presentata nel corso dell?evento organizzato da Telefono Rosa per lanciare la campagna “Un futuro nuovo? dedicata all?inclusione sociale e lavorativa delle donne vittime di violenza – le esponenti del sesso debole possono contare su un aiuto concreto per migliorare consapevolezza, prevenzione e capacità di difesa.

=> Scopri le nuove App lanciate dal Ministero della Salute

Alla App “Siamo sicure!?, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Firenze come “civic app?, è dedicato un portale (www.siamosicure.it) per illustrare al pubblico femminile funzionamento e obiettivi: il fine è favorire l?adozione di un atteggiamento positivo e consapevole anche sfruttando le potenzialità dello smartphone, in grado di offrire soluzioni “self help?.

Scaricabile gratuitamente da Apple Store e da Google Play Market, l?applicazione consente l?attivazione di quattro macrotasti, rispettivamente un allarme per spiazzare il disturbatore, un tasto per effettuare una chiamata di emergenza immediata, l?invio di un SMS con richiesta di aiuto a uno o più destinatari e completo di localizzazione geografica, un dettagliato decalogo con i comportamenti ritenuti migliori per scoraggiare un aggressore o per affrontarlo al meglio.

=> Scopri la App iMiBac

Come si legge sul sito dedicato all?iniziativa, «non esiste ad oggi una App che aggreghi in un unico prodotto una serie di servizi con questo preciso scopo e con queste caratteristiche.»