Fisco: PC in regalo alle scuole e altri enti no profit

di Redazione PMI.it

scritto il

Computer e apparecchiature informatiche in dono alle scuole e altri enti: iniziativa della Direzione Regionale Lombardia dell?Agenzia delle Entrate. Ecco come partecipare al bando.

Anche il Fisco fa beneficenza. Dall?Agenzia delle Entrate arriva una interessante iniziativa a favore delle scuole pubbliche e altri enti no profit: computer, stampanti e altro materiale informatico in regalo a chi inoltrerà la richiesta, da utilizzare per finalità didattiche o meramente amministrative.

Gli istituti scolastici e gli altri enti pubblici e privati che parteciperanno all?iniziativa, infatti, potranno ricevere in cessione gratuita le apparecchiature informatiche messe a disposizione dalla Direzione Regionale Lombardia dell’Agenzia delle Entrate, che ha istituito una vera e propria gara per donare gli strumenti tecnologici non più utilizzabili e sostituiti da altrettanti nuovi.

A disposizione degli studenti ci sono quasi 1800 computer, tra fissi e notebook, più 127 stampanti. È possibile effettuare la richiesta entro le ore 12 del 22 febbraio 2012, termine ultimo per inserirsi nella graduatoria. L?assegnazione dei dispositivi avverrà tenendo conto della priorità riservata alle scuole statali, e in secondo luogo ad altri enti locali, forze dell?ordine, sanità e altre organizzazioni private senza scopi di lucro. In caso di ex aequo saranno le estrazioni del Lotto del 23 febbraio 2012 a decretare chi sarà escluso dalla gara.

Come partecipare alla graduatoria? Scuole e altri enti possono compilare la domanda online utilizzando l?applicazione “Phoenice? disponibile sul sito Fiscooggi.it (fiscooggi.it/phoenice, codice di gara MM12), inviando il file generato al termine della procedura via email – attraverso il sistema di posta elettronica certificata (Pec) – all?indirizzo: cessionigratuite@pce.agenziaentrate.it.

Sul sito Web della Direzione Regionale Lombardia dell?Agenzia delle Entrate (lombardia.agenziaentrate.it), è possibile consultare il bando e l?elenco di tutte le apparecchiature in palio. La graduatoria sarà invece resa pubblica nella sezione “Agenzia – Gare? del sito dell?Agenzia delle Entrate.