Assinform, il mercato IT in discesa

di Roberta Donofrio

scritto il

L'ultimo Rapporto Assinform denuncia un calo netto nel mercato italiano dell'IT. Cala sia la domanda delle imprese che quella consumer

Anche il settore dell’information technology in Italia risente della crisi economica. Secondo le ultime rilevazione dell?Assinform . Il mercato dell’IT ha registrato una crescita dello 0,8% pari a 20.343 milioni di euro, in netto rallentamento rispetto al +2% del 2007, mentre per il 2009 si stima una diminuzione del 5,9%.

.

«Il settore ha ormai iniziato a risentire pesantemente della crisi – ha spiegato il presidente, Ennio Lucarelli – ci aspettiamo quindi di vedere inserito nel piano di investimenti infrastrutturali che il governo sta varando anche un importante capitolo sull’IT».

L’anno scorso è calata la domanda di It da parte delle imprese, passata dal +1,9% del 2007 al +0,7% del 2008. Anche l’utenza consumer ha registrato una forte contrazione passando dal +10,7% del 2007 al +4,4% del 2008, mentre risulta stabile al ribasso la domanda dell’informatica pubblica, -0,5% nel 2008 contro il -0,6% del 2007.

Poco confortanti anche i dati 2008 che riguardano l’ICT. Nel 2009 è previsto una flessione dell’1,3%, con una migliore tenuta del software (-3,6%) rispetto ai servizi (-6,75) e l’hardware (-6,4%). Il mercato mondiale Ict 2008, invece, ha registrato una crescita del 4,4%, in discesa dell’1% rispetto alla crescita media dei quattro anni precedenti.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso