Bologna, pronto il 1° corso per manager della sanità

di Carlo Lavalle

scritto il

In Italia dal prossimo anno accademico parte il corso universitario per formare i manager della sanità del futuro: si terrà a Bologna e durerà 2 anni.

A cominciare dal prossimo anno accademico partirà in Italia il primo corso universitario dedicato alla formazione dei nuovi manager della sanità. Sarà l’Università di Bologna AlmaMater, considerata la più antica del mondo occidentale, ad ospitare l’iniziativa svolta in collaborazione con atenei esteri.

Si tratta infatti del primo curriculum post-lauream biennale ed internazionale, organizzato nel quadro di un più ambizioso progetto di internazionalizzazione che porterà all’ottenimento di un Master della durata di 2 anni a titolo congiunto con altretre università partner, leader nella ricerca in economia e management sanitario: la University of Oslo, il Management Center Innsbruck e la Erasmus University Rotterdam.

L’esigenza di costituire un corso di questo genere nasce dalla considerazione delle difficili sfide che il sistema sanitario dovrà affrontare nei prossimi anni, anche alla luce del fatto che la spesa sanitaria che in Europa assorbe fra il 9 e il 12% del prodotto interno lordo e l’invecchiamento della popolazione cambia gli scenari, ponendo il problema della sostenibilità del comparto sanità pubblica al centro del dibattito politico.

Sarà  necessario rivedere in futuro una serie di principi e procedere aduna riorganizzazione del settore per trovare nuovi equilibri nell’uso delle risorse a disposizione della società. Il sistema sanitario dovrà tenere conto di maggiori limiti e minori sussidi subendo modifiche ed integrazioni. Ruolo delle assicurazioni sanitarie volontarie, innovazione tecnologica e nuovi criteri del sistema previdenziale, temi la cui conoscenza diventerà fondamentale l’attività di gestione nel campo.

Chi si troverà a dirigere le principali organizzazioni sanitarie dovrà avere una profonda consapevolezza delle questioni che riguardano logica dell’intervento pubblico e mercato, dei vincoli normativi e regolatori, delle implicazioni etiche che influenzano la logica organizzativa e manageriale in questo settore. Perciò per formare il nuovo management vedrà la luce il nuovo curriculum in Health Economics & Management della Laurea magistrale in Economia e politica economica dell’Università di Bologna.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari