Strategie: networking più redditizio e piacevole

di Floriana Giambarresi

scritto il

L'attività di networking non piace a tutti i manager: ecco alcune strategie per renderla più piacevole e redditizia.

Il networking è oggi divenuto fondamentale per quasi tutte le aziende ma si tratta di un’attività non gradita a tutti i dirigenti. Di seguito però alcuni consigli dedicati a coloro i quali non apprezzano l’online: ecco strategie che rendono quest’attività più piacevole, nonché redditizia, così da ottenere il massimo dagli eventi di networking.

=> Scopri l’importanza del networking

Innanzitutto sorridere, già appena ci si sveglia. Non si è sicuramente gli unici ad odiare gli eventi di networking, dunque cercate di notare gli altri colleghi che sono d’accordo con il vostro pensiero e andare a parlare con questi.

Conoscete questo collega e non preoccupatevi degli argomenti base della conversazione: lasciateli parlare e instaurate un buon rapporto. Potrà tornare utile in futuro. Rilassatevi: ricordatevi che si tratta semplicemente di una conversazione, dunque non cercate di vendere un prodotto/servizio, non cercate di impressionare ma semplicemente fate conoscere voi stessi e approfondite la conoscenza altrui.

Follow up. È importante in questi eventi ottenere più contatti possibili, così da poter far tesoro da quell’esperienza inizialmente “spiacevole” qual è l’evento di networking. Frequentate poi regolarmente lo stesso gruppo di networking: il più delle volte, più si conosce la gente, più sarà facile e più saranno le possibilità di far crescere il proprio business.

=> Scopri gli errori comuni sul networking

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso