Email e sprechi di tempo

di Teresa Barone

scritto il

Troppo tempo dedicato al controllo delle email: i CFO passano in rassegna tutte le possibili distrazioni.

Le giornate lavorative prevedono, quasi sempre, vari momenti dedicati al controllo e all’invio di email: il 17% del tempo che si dedica a questa attività, tuttavia, rappresenta uno spreco.

=> Costruire buone relazioni? Basta con le email 

Le email di lavoro rischiano di far buttare all’aria minuti e ore preziose, come sottolineano gli esiti di un sondaggio promosso da Robert Half. Se lo spam è il principale colpevole di questa perdita di tempo (lo sostiene il 39% degli intervistati), sono stati segnalati altri elementi di distrazione.

L’indagine ha coinvolto 2200 CFO: al secondo posto della classifica delle cause che porta a sprecare tempo e risorse durante la gestione della posta elettronica compare l’invio (come lettura in copia) di messaggi in realtà poco rilevanti.

Conversazioni spesso lunghe nelle quali si viene coinvolti anche se non è necessario che disturbano il 27% degli interpellati, mentre per il 19% a far sprecare tempo sono le comunicazioni inviate via email che avrebbero potuto essere inviate in altro modo (telefonicamente, a voce, ecc..).

=> Errori comuni quando si usa l’email 

Il 14%, infine, punta il dito contro le comunicazioni troppo lunghe o del tutto incoerenti, scritte con poca cura riservata al linguaggio usato e al contenuto del messaggio da veicolare.