Nuove regole per le visite fiscali

di Teresa Barone

scritto il

Controlli mirati e ripetuti in caso di assenze per malattia dei dipendenti, statali e privati.

Nel decreto sul pubblico impiego voluto dal Ministro della Funzione Pubblica Marianna Madia sono contenute numerose novità sulle visite fiscali, regole che riguarderanno sia gli statali sia i dipendenti di aziende private.

=> Nuove regole per i lavoratori in malattia

Per l’approvazione definitiva sarà necessario attendere fino alla metà di febbraio, tuttavia le anticipazioni riguardano la creazione di un polo unico per la gestione della medicina fiscale, affidato all’Inps e non alle singole Asl.

L’obiettivo primario è rendere gli accertamenti più efficaci, pertanto i medici fiscali saranno tenuti a ripetere i controlli più volte.

=> Assenze per malattia: trend e numeri

Oltre alla visite fiscali mirate e ripetute, altri cambiamenti riguardano gli orari di reperibilità: il decreto dovrebbe infatti modificare le fasce orarie per armonizzare pubblico e privato, stabilendo nuovi orari in cui i lavoratori in malattia potranno ricevere la visita del medico fiscale e di conseguenza farsi trovare presso l’alloggio segnalato al datore di lavoro.

Fonte immagine: Shutterstock