Salute e vita privata centrali per i manager

di Chiara Basciano

scritto il

Le esigenze dei manager e le caratteristiche più desiderabili sul posto di lavoro

Cambiano le esigenze lavorative ma i pilastri per rendere piacevole il posto in cui si lavora appaiono sempre gli stessi. Secondo la ricerca L’identità del manager italiano, il best place to work e l’assistenza sanitaria integrativa, svolta da Assidai, fondo sanitario integrativo senza scopo di lucro, nato su iniziativa di Federmanager, i manager italiani si dimostrano sempre più attenti alle esigenze personali.

=> Vai a salute e benessere in azienda

Dapprima la ricerca ha analizzato quelle che sono da ritenersi le capacità necessarie per i manager, individuando le tre principali: capacità di sviluppare competenze e valutare persone (per il 62% dei dirigenti intervistati), capacità organizzativa (per il 61%) e saper gestire i cambiamenti (per il 55%).

=> Scopri i migliori ambienti di lavoro

Si è poi cercato di capire quale possa essere considerato il posto di lavoro ideale, scoprendo che si tratta di “un ambiente con una visione di futuro, in grado di coinvolgere attivamente i manager nelle decisioni aziendali e di curare la crescita professionale dei propri dipendenti”. Sono considerate fondamentali onestà e correttezza, ma anche cose più concrete, come benefit e servizi.

=> Leggi la flessibilità per tenersi stretti i talenti

In particolare rivestono una certa importanza l’assistenza sanitaria (per il 34% dei dirigenti), le pensioni (per il 12%) e altre assicurazioni (per l’11%). Inoltre il tema caldo della work-life balance, raggiungibile attraverso orari flessibili e possibilità di lavorare da remoto stanno diventando sempre più le discriminanti per riuscire a tenere legati i talenti migliori.

I Video di PMI