Professione avvocato: bando 2018 in GU

di Redazione PMI.it

scritto il

È online il bando per l’abilitazione all’esercizio della professione forense: ecco le date delle prove, le scadenze e le modalità di svolgimento.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 72 del 11 settembre 2018 il bando di esame per ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione forense relativo al 2018.

Le prove si terranno presso le sedi delle Corti di Appello indicate dal documento, precisamente Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Catania, Catanzaro, Firenze, Genova, L’Aquila, Lecce, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Torino, Trento, Trieste, Venezia, sezione distaccata di Bolzano della Corte di Appello di Trento.

Il bando riporta le date delle prove scritte, in programma i giorni 11, 12 e 13 dicembre 2018 rispettivamente dedicati al parere motivato in materia regolata dal codice civile, al parere motivato in materia regolata dal codice penale e all’atto giudiziario in materia di diritto privato, penale o amministrativo.

L’esame si svolgerà secondo le modalità tradizionali e non saranno applicate le nuove regole che saranno introdotte solo tra due anni, nel 2020, come stabilito da un emendamento del Decreto Milleproroghe 91/2018. Il nuovo esame, infatti, prevede una serie di innovazioni e limiti tra i quali spicca l’abolizione dei codici commentati.

Per partecipare all’esame di abilitazione 2018 è necessario inviare le domande entro il 12 novembre.