Tratto dallo speciale:

Studi di Settore: in Gazzetta correttivi e modifiche

di Noemi Ricci

scritto il

In Gazzetta ufficiale i correttivi agli Studi di Settore per il 2017: ecco le modifiche approvate.

Sono stati pubblicati in Gazzetta ufficiale in correttivi e le modifiche agli Studi di Settore 2017 approvati dal
Ministero dell’Economia e delle Finanze con D.M. 23 marzo 2018, da applicare a decorrere dal periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2017.

Correttivi agli Studi di Settore

Tra le modifiche apportate dal DM vi sono quelle relative a singoli Studi di Settore, tra i quali l’aggiornamento della “Territorialità dei Factory Outlet Center” (studio di settore YM05U) e delle tariffe applicate per il servizio taxi (“Territorialità del livello delle tariffe applicate per l’erogazione del servizio taxi”, studio di settore WG72A). Aggiornate anche le “Aggregazioni comunali” (studio di settore YG44U) a seguito delle variazioni amministrative occorse nel 2017 e la nota tecnica e metodologica, relativa all’aggiornamento delle “Analisi territoriali” a seguito della istituzione e ridenominazione di alcuni Comuni nel corso dell’anno 2017.

Vengono inoltre introdotti interventi correttivi agli Studi di Settore per la gestione delle imprese minori in contabilità semplificata che determinano il proprio reddito applicando il nuovo regime di cassa.

L’Agenzia delle Entrate ha di conseguenza aggiornato il software di ausilio all’applicazione degli Studi di Settore, così da tenere conto delle nuove modifiche.