Il manager Vw Neumann alla guida di Opel

di Floriana Giambarresi

scritto il

Karl-Thomas Neumann, manager di Volkswagen, sarà a breve l'uomo incaricato di guidare Opel. È infatti stato nominato come nuovo Ad.

Karl-Thomas Neumann, manager di Volkswagen, sarà a breve l’uomo incaricato di guidare Opel. È infatti stato nominato come nuovo amministratore delegato della società, subentrando a Thomas Sedran, che finora ha occupato il ruolo di dirigente ad interim dopo le dimissioni dell’ex CEO Karl-Friedrich Stracke, avvenute nello scorso luglio.

=> Leggi della crisi Opel: 9000 posti di lavoro in meno

La new entry in Opel è stata commentata da Stephen Girsky, vice presidente di GM e presidente ad interim di GM Europa, il quale ha dichiarato che «Neumann ha una conoscenza profonda dell’industria automobilistica. Sarà fondamentale per guidare l’azienda su un percorso di turnaround che sarà annoverato tra quelli di maggior successo in Europa». Mentre Dan Akerson, presidente e amministratore delegato di GM, ha spiegato che «Opel è una chiave per il successo mondiale di General Motors. Questa nomina ci consentirà di avere la migliore leadership possibile mentre proseguiamo sulla strada verso la redditività e la crescita in Europa».

51 anni, Neumann è l’ex responsabile delle operazioni Volkswagen in Cina e oltre a diventare amministratore delegato di Opel, ha anche assunto l’incarico di presidente della divisione europea di General Motors e vicepresidente di GM. 

=> Leggi come GM voglia aiuti statali per Opel

«Sono entusiasta di guidare una società con un così ricco patrimonio storico e un forte portafoglio di prodotti. Sono consapevole che sarà un lavoro impegnativo, ma sono convinto che insieme al gruppo dirigente e ai dipendenti completeremo il risanamento e la ristrutturazione della compagnia», ha commentato Neumann.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari