Le frasi che possono danneggiare la carriera

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono quelle frasi pericolose, da evitare, che possono danneggiare la carriera di un manager? Ecco tutti i consigli per non sbagliare.

In ufficio è indispensabile seguire un atteggiamento consono a un ambiente lavorativo professionale, così da evitare ogni possibile problema con dipendenti e colleghi in generale. Ma quali sono nello specifico quelle frasi da evitare poiché possono danneggiare la propria carriera?

AskMen ha raccolto una serie di frasi di uso comune che non si dovrebbero mai pronunciare sul luogo di lavoro, poiché potrebbero anche offendere i collaboratori e portare a conseguenze negative per il proprio posto dirigenziale. Di seguito ecco quelle frasi da eliminare dal proprio vocabolario, perlomeno in ufficio.

Ho bisogno di un aumento. Non bisogna mai chiedere una cosa del genere, poiché l’aumento della retribuzione dovrebbe essere un premio proposto dall’azienda per l’ottimo svolgimento del vostro lavoro, non una richiesta.

Questo non può essere fatto: è una frase da non dire poiché assolutamente negativa e che chiude ogni porta a un possibile miglioramento del business. Piuttosto, meglio valutare altre alternative partendo dai punti di forza del proprio piano.

Lo abbiamo già fatto. E allora? Non importa se un lavoro è già stato fatto o no, e se non è stato ultimato con successo. Bisogna cercare sempre un cambiamento, capire cosa è andato storto la volta precedente e lavorare imparando da quegli errori fatti in passato.

Non posso lavorare con lui/lei. Dire una cosa del genere indica una mancanza di maturità professionale da parte vostra: un dirigente di successo trova sempre il modo di andare d’accordo anche con quei colleghi problematici. Fate tutto il possibile per collaborare, del resto si tratta di un dipendente aziendale proprio come lo siete voi.

=> Scopri come parlare in pubblico senza ansia

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari