Cresce in Italia la richiesta di export manager

di Floriana Giambarresi

scritto il

Con la crisi, cresce in Italia la richiesta di manager esperti nell'export da parte delle aziende: ecco il perché.

Con la crisi economica, le aziende italiane stanno massicciamente aumentando la richiesta di export manager, ovvero di coloro i quali conoscano bene i mercati internazionali, che abbiano rapporti con aziende e istituzioni estere, e che siano capaci di trovare una via commerciale al di fuori del territorio tricolore.

L’export è oggi la chiave del successo, ma questo profilo non è ancora facilissimo da trovare in Italia. Secondo quanto si apprende infatti con l’ultimo rapporto Istat sulla competitività delle imprese, il 20% delle aziende tricolore non riesce a esportare le proprie attività all’estero proprio a causa delle limitate capacità dei propri manager.

Sono sia le grandi multinazionali che le imprese di medie dimensioni a guardare all’export, come ad esempio il gruppo Santarella, il cui project manager Fulvio Orselli è stato chiamato per battere la via dell’internazionale: «Il mio ruolo – spiega – è quello dell’export manager, e quindi ho il compito di inaugurare nuovi sbocchi commerciali all’azienda al di fuori dei confini nazionali. Per farlo è necessario conoscere il mercato, i competitor e i potenziali clienti in giro per il mondo».

Quella dell’export manager è una figura sempre più richiesta e necessaria in Italia: «In molti casi un export manager può diventare più importante dei dirigenti funzionali. La domanda interna continua a contrarsi e la fetta di mercato si fa sempre più piccola. Andare all’estero diventa quindi una priorità». E farlo non è poi così complesso come si possa immaginare: «Paradossalmente – prosegue Orselli – entrare in contatto con gli uffici acquisti di aziende straniere è più semplice di quanto non accada in Italia dove c’è più chiusura verso i nuovi fornitori».

I dati Eurostat dimostrano tuttavia che, tra il 2000 e il 2012, il nostro Paese ha perso oltre l’1% di quote sul mercato internazionale dell’export. Secondo Manageritalia, solo il 34,9% dei dirigenti sta puntando all’estero per aumentare la competitività della propria azienda.

=> Leggi gli annunci di lavoro per export manager