Chattare in ufficio

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Chattare al lavoro fa bene, ecco perché.

I social network sono un incubo per i datori di lavoro, per questo molte aziende scelgono di limitare l’accesso ad internet, per eliminare le distrazioni. Distrazioni che per alcuni studi aiutano invece di danneggiare. 

=> Le regole della produttività in ufficio 

Sembra infatti che chi utilizza i social network durante il lavoro sia più collaborativo ed inoltre sviluppa una cultura del lavoro più trasparente, partecipata e collaborativa. Inoltre i social non sono solo un modo per perdere tempo, al contrario possono essere utili per ridurre i problemi di comunicazione, in quanto la comunicazione via email, sopratutto sul lavoro, rischiano di lasciare email senza risposta. I social e altre applicazioni possono ridurre questo problema mantenendo meglio sotto controllo i messaggi.

=> Più produttivi con i social network in ufficio 

I social se non utilizzate nel giusto modo, possono danneggiare sia la produttività che la concentrazione di un dipendente, ma limitare l’accesso ad internet può essere addirittura peggiore, in quanto porta alcuni lavoratori a usare di nascosto il proprio dispositivo mobile, aumentando così la distrazione e le perdite di tempo.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari