Superare un inizio difficile

di Chiara Basciano

scritto il

Come andare oltre gli ostacoli che possono frenare lo sviluppo delle nuove imprese.

Tutti vorrebbero avere l’idea geniale, capace di dare una svolta concreta alla propria storia lavorativa. Ma avere il giusto intuito non è roba da tutti, le idee davvero geniali sono state davvero poche e il più delle volte non sono state partorite da una singola persona. Un po’ è il contesto sociale, il momento storico, un po’ le persone che circondano, un po’ la capacità di “rubare” l’ispirazione.

=> Vai alle strategie per la carriera

Da tutto questo può derivare quell’idea su cui basare il proprio business. Ma l’inizio non è mai facile, ci sono tante cose che possono bloccare il manager agli inizi. Prima di tutto non bisogna pretendere troppo da se stessi, essere capaci di innovare non significa per forza creare qualcosa di completamente nuovo, si può invece intervenire in qualcosa di già esistente e cercare di migliorarlo. Servizi e prodotti che hanno bisogno di una marcia in più ne esistono molti.

=> Leggi come superare gli ostacoli

Un ostacolo vero può essere quello economico, avere un supporto dalle banche non è sempre facile e non tutti hanno un gruzzolo a cui attingere. Anche in questo caso però è bene procedere per fasi, non è necessario avere il capitale per sviluppare tutta l’impresa, si deve iniziare per gradi sviluppando ogni cosa a suo tempo.

=> Scopri le sfide dei giovani manager

Se l’idea è buona i frutti arriveranno presto e l’impresa potrà svilupparsi coi tempi giusti. Una strategia è cercare una nicchia di mercato e fare rete, trovare supporto in associazioni di categoria, attivare uno scambio di servizi e prodotti, basarsi sulle ricerche di mercato. La parte iniziale pone le basi per un’impresa solida e di successo.