Condotta sul lavoro e gap di genere

di Teresa Barone

scritto il

Le differenze tra i due sessi sul lavoro non riguardano solo retribuzioni e accesso ai ruoli di comando.

Le differenze di genere in ambito professionale riguardano la conquista dei ruoli, la retribuzione, le opportunità di carriera, e non solo.

=> Differenze tra i due sessi in materia di carriera e stipendio

Un’indagine recente ha indagato sulle differenze tra i due sessi per quanto riguarda i comportamenti sul luogo di lavoro, condotte poco rispettose delle regole che a quanto sembra possono variare proprio in funzione del genere di appartenenza.

Analizzando vari comportamenti che capita spesso di vedere in ufficio, sono emerse percentuali diverse tra uomini e donne:

  • falsa malattia: prendersi un giorno di malattia anche quando non c’è effettivamente esigenza è un comportamento comune al 38% degli uomini e al 45% delle donne;
  • utilizzo di un linguaggio volgare: in questo caso sono gli uomini a tirare fuori il peggio (29% contro il 24% femminile) ;
  • lasciare il posto di lavoro senza permesso: lo ha fatto il 25% degli uomini e il 21% delle donne;
  • lavorare su progetti personali in orario d’ufficio: una scorrettezza compiuta dal 24% degli uomini e dal 29% delle colleghe donne;
  • mentire al boss: in questo caso la situazione è parificata;
  • farsi coinvolgere in pettegolezzi e false dicerie: in questo caso sono le esponenti del sesso debole ad avere la meglio, con un 30% contro il 19% maschile.