Lingua e riunione

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Inglese e riunioni come superarla con successo, ecco cosa serve per riuscirci.

Le riunioni di lavoro sono un incontro molto frequente in un’azienda, dove servono naturalmente capacità e conoscenze, per capire e comunicare nel modo più corretto possibile.

=> Do you speak english?

Il fallimento di una riunione è una conseguenza molto presente, sia per chi la dirige e sia per chi partecipa, una sconfitta quindi che colpisce e che danneggia tutti. Per evitare al massimo queste problematiche una riunione deve essere organizzata e seguita dall’inizio alla fine, nonché pianificare, convocare, discutere, preparare un verbale. Secondo l’esigenza o la motivazione dell’incontro ci si può trovare ad assistere riunioni in lingua straniera, una complicanza maggiore  che mette in tensioni moltissimi degli eventuali partecipanti. La carenza di alcune conoscenze, come in questo caso la lingua straniera, può portare ad affrontare una riunione di lavoro con ansia e confusione ancor prima di cominciare. Un requisito molto richiesto negli annunci di lavoro, di ogni categoria, è la conoscenza della lingua inglese, una capacità che può rivelarsi fondamentale anche per affrontare una riunione in lingua inglese.

=> La lingua inglese fa bene all’economia

Saper di dover affrontare una riunione in inglese può portare stress, ma le difficoltà che si hanno sono le stesse per una riunione in lingua madre. Per i manager si presuppone che la difficoltà sia minore, ma per coloro presenti alla riunione, con una minor conoscenza dell’inglese può diventare difficile capire il contenuto della riunione. Proprio in questo caso è importante mettere da parte l’ansia e la tensione, dopo di che si devono studiare da prima i contenuti della riunione e se è necessario può essere d’aiuto prendere nota di alcune espressioni inglesi che potrebbero ritornare utili. Durante la riunione è inoltre importante la concentrazione, ciò serve per seguire al meglio la conversazione. Inoltre è importante in caso di comunicazione, parlare con calma e con termini chiari.

=> Il business parla inglese

L’inglese è una conoscenza presente in quasi tutti i curriculum vitae, ma poi la realtà rivela altro, qualsiasi sia lo scopo, una riunioni oppure un nuovo lavoro, sarebbe buona cosa migliorarsi e aggiornarsi sulla conoscenza delle lingue per evitare figuracce e per aumentare le proprie qualità.