Immagine aziendale

di Chiara Basciano

scritto il

Curare tutti gli aspetti visivi delle aziende per dare un senso di compattezza.

L’impatto visivo di un’azienda passa attraverso vari settori. La comunicazione visiva dovrebbe essere compatta per permettere un segno riconoscibile, quindi il logo, la carta intestata, gli ambienti dell’ufficio, il sito web, dovrebbero essere tutte parti di un unico compatto.

=> Scopri quanto contano le immagini

Per far sì che ciò avvenga bisogna affidarsi ad esperti del settore rimanendo però supervisori. Bisognerebbe permettere un’interazione attiva tra i diversi professionisti, di modo che la comunicazione on line segua i dettami di quella reale e il sito web non si discosti dagli ambienti dell’ufficio.

Essere riconoscibili aiuta il cliente a capire chi si sta trovando di fronte e a sentirsi parte dell’azienda, se essa riesce ad essere accattivante come dovrebbe. Per farlo deve usare una comunicazione immediata, per questa ragione la parte visiva sta avendo un’importanza via via crescente, permettendo di far arrivare il messaggio in maniera immediata.

=> Vai al logo perfetto

A questo proposito è interessante sapere che tre aziende italiane su dieci hanno difficoltà a reperire web e graphic designer, come evidenziato da PowerLogo. Manca in Italia, infatti, una formazione specifica che permetterebbe ai giovani talenti di trovare da subito una collocazione di lavoro, invece di brancolare nel buio.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?