Tutto sulle ferie

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Ferie tutto quello che bisogna sapere, ecco di cosa si parla.

Le ferie servono al lavoratore per riposarsi e staccare la spina dal lavoro, se il datore di lavoro non rispetta tali regole può ricevere anche delle pesanti sanzioni amministrative.

Ferie non solo relax

Per questo sul posto di lavoro come indica la legge il lavoratore ha diritto alle ferie. Per la precisione le ferie sono un diritto del lavoratore e debbono essere fruite almeno 4 settimane, bisogna precisare però che due settimane devo essere usate nell’anno stesso e le restanti entro i 18 mesi successivi al termine dell’anno di maturazione. Le ferie retribuite sono riconosciute di diritto al lavoratore, il periodo da utilizzare per le ferie sono decise in generale dal datore di lavoro, come previsto dall’articolo 2109 del codice civile. Il datore di lavoro decide il periodo a secondo dell’esigenze dell’imprese ed anche secondo i bisogni dei lavoratori. Quando viene deciso il periodo di ferie è preferibile organizzarlo per dei giorni continuativi, ciò serve al lavoratore per riposarsi realmente e staccare dal lavoro. Le ferie sono infatti un diritto che ha il lavoratore come stabilisce il decreto legislativo numero 213 del 19 luglio 2004 che prevede per il lavoratore il diritto ad un periodo di ferie retribuite di quattro settimane all’anno.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!