Collaborazione in ufficio

di Chiara Basciano

scritto il

Cosa vogliono i lavoratori: collaborazione, innovazione e lavoro flessibile.

Come sta cambiando il modello ideale del lavoro? La vecchia idea dell’ufficio polveroso e fortemente gerarchizzato è stata da tempo abbandonata ed è difficile oggi vedere in azienda tale tipo di modello, la flessibilità, l’importanza data ai team e le politiche di inclusione sono oggi le nuove frontiere, fortemente volute soprattutto dalle giovani generazioni.

=> Leggi i vantaggi della collaborazione

Dall’ultimo Kelly Global Workforce Index appare evidente come la collaborazione sia al primo posto tra gli elementi più desiderati dai lavoratori. Nel dettaglio per il 60% degli intervistati è di fondamentale importanza un clima altamente collaborativo, per il 44% una cultura dell’innovazione e della creatività e, per il 43%, un’organizzazione del lavoro flessibile. Tali elementi però non si trovano così spesso come i lavoratori vorrebbero.

=> Vai a meno stress e più collaborazione

Solo il 40% degli italiani vede soddisfatte le sue aspettative, in linea con la media europea. Come sottolineato da Stefano Giorgetti, AD e Vice President di Kelly Services Italia «Le più recenti ricerche affermano che un clima positivo in azienda può migliorare la riga di bilancio di circa il 30%, riducendo al contempo il tasso di assenza e di turnover». I vantaggi di un ambiente collaborativo e flessibile sono quindi evidenti.

=> Scopri la collaborazione tra manager

Perché il cambiamento sia realtà però bisognerebbe mettere in atto un nuovo modo di agire e pensare, premiando il singolo lavoratore non solo per i risultati raggiunti, ma anche per la sua capacità di relazionarsi e di impattare in maniera positiva su tutto l’ambiente lavorativo. Ma l’esempio deve venire proprio dai manager, che invece troppo spesso si chiamano fuori dai giochi, basti pensare che in Italia solo il 27% dei lavoratori dichiara di essere soddisfatto del proprio management.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari