Uomini e donne, tra lavoro e casa

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Donne occupate dal doppio lavoro in ufficio e a casa, ecco gli uomini cosa fanno.

Le donne e gli uomini sono ancora oggi in “lotta” per trovare un equilibrio e un’uguaglianza nel lavoro e nella vita privata.

Come cambiano le donne manager

Si parla di una parità dei sessi che sembra non arrivare mai o comunque non completamente, anche se in qualche modo i successi e le vittorie sono state raggiunte rimangono delle notevoli differenze. Le donne sul lavoro sono in aumento e sicuramente ricoprono ruoli importanti elimando discriminazione e falsi miti, ma ci sono dinamiche che con difficoltà riescono a terminare. Non si tratta solo del lavoro ma anche della vita privata, si sa che crescere la propria famiglia, occuparsi della casa e di tutte le problematiche fuori l’ufficio è come un secondo lavoro e nelle famiglie italiane chi lo fa? Purtroppo in maggioranza ancora la donna, la problematica che si trova alla base è l’ideologia che è ancora oggi molto attiva, nonché dover limitare alle donne dei compiti e dei ruoli e vivere così ancora di stereotipi. Nello specifico si parla di una scarsa collaborazione da parte dei partner negli impegni fuori l’ufficio, ovvero la cura dei figli, dei parenti e della casa. I dati sono contenuti in uno studio Ocse sull’esperienza tedesca sulla condivisione del lavoro in famiglia che analizza la situazione nei principali paesi sviluppati. Nello specifico anche dove lavorano entrambi i genitori la collaborazione al 50% negli impegni quotidiane è una rarità. Si parla di ore ed ore per le donne impegnate anche dopo il lavoro, per arrivare in paesi come il Giappone dove l’uomo dedicano al cosiddetto “lavoro non pagato” meno di un’ora al giorno.

In aumento le donne manager

Ma nello specifico in Italia le donne lavorano in casa almeno il doppio degli uomini a prescindere dal loro impegno in un impiego pagato. Ricordando che l’Italia possiede anche il tasso di occupazione femminile molto basso, inoltre è presente anche il divario più alto tra donne e uomini sul lavoro non pagato, nonché gli impegni fuori l’ufficio. Nel caso specifico dove sono presenti dei figli la donna in media fa più lavoro in casa e l’uomo fa più ore di lavoro pagato.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari