Il reddito delle donne manager

di Teresa Barone

scritto il

Fotografia delle donne dirigenti in Italia: reddito, leadership, confronto con i paesi UE.

La presenza femminile ai vertici delle aziende nazionali è pari al 22%, una percentuale inferiore alla media UE del 29%: concentrandosi sul comparto industriale, il ritardo è ancora più evidente e mentre solo il 59% dei colleghi uomini deve fare riferimento a un superiore diretto, per le donne questo dato sale fino all’81%.

=> In Italia solo il 26% di donne manager

Sono informazioni rese note attraverso la ricerca “Le donne dirigenti oggi” realizzata da ALDAI-Federmanager, insieme al Centro ‘Carlo F. Dondena’ dell’Università Bocconi e condotta dal Gruppo Minerva.

Dal report si evince, inoltre, che il 40% delle donne manager rappresenta una fonte di reddito primario per il nucleo familiare, che diventa unica nel 31% dei casi.

«L’industria dimostra rispetto agli altri settori che è ancora troppo difficile per le donne manager emergere o ottenere il giusto riconoscimento, e i dati lo dimostrano – sottolinea Paola Poli, coordinatrice del Gruppo Minerva di ALDAI-Federmanager. – La ricerca infatti ha evidenziato che, mentre solo il 59% dei colleghi maschi ha un superiore diretto, le donne hanno un superiore diretto nell’81% dei casi e per oltre l’80% si tratta di un uomo.»

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI