Vacanza vs lavoro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Vacanze e lavoro, ecco cosa scelgono i giovani nel periodo estivo.

Il lavoro si trova ma i giovani non vogliono lavorare, è vero oppure sono solo pregiudizi?

Motivati e impegnati anche in estate

Purtroppo la realtà è tutt’altra e spesso trovare lavoro non è così semplice come si pensa soprattutto per i più giovani. A dimostrarlo anche la voglia di lavorare durante l’estate rinunciando così al momento dell’anno più divertente e spensierato. Questo è quello che ha dimostrato dallo studio promosso dall’agenzia Espresso Communication per FourStars su un campione di circa 1400 giovani (tra i 18 e i 29 anni) dal quale è emerso che il 72% dei giovani è pronto a rinunciare alle vacanze per dedicarsi a esperienze formative. Per i giovani infatti l’estate 2017 è stata all’insegna del lavoro, sia se si parla di un nuovo contratto di lavoro, di uno stage o di un percorso formativo all’estero. Una decisione importante che nasce principalmente per migliorare il proprio futuro, qualsiasi percorso è infatti indispensabile per aumentare e sviluppare conoscenze, esperienze e capacità. Ma non solo, si parla anche dell’importanza di potenziare la conoscenza delle lingue straniere. La voglia di migliorarsi e crescere nasce dalla consapevolezza che i giovani hanno sul futuro e nello specifico sui problemi legati all’occupazione e allo sviluppo della carriera, problemi ad oggi ancora molto presenti in Italia.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU