Dopo aver inviato il cv

di Chiara Basciano

scritto il

Le ragioni per cui i selezionatori non contattato il candidato e come evitarlo.

Una delle sensazioni più frustranti che si possano provare durante la ricerca di lavoro è non ottenere risposta dopo aver inviato il proprio curriculum. Nel caso in cui si debba compilare un foglio prestampato on line poi la sensazione di essere finiti in un buco nero è molto forte.

=> Leggi come cercare lavoro

Questo avviene perché a volte davvero si è finiti in un buco nero. Infatti i modelli on line procedono secondo parole chiave e se queste non sono presenti nel curriculum esso non viene neanche visionato. Non importa che le vostre caratteristiche siano idonee se mancano determinate parole legate al lavoro che si sta cercando sarete scartati. Per questo leggere approfonditamente la spiegazione del lavoro per cui si sta facendo richiesta ed inserire le parole giuste può aiutare a non sparire nel nulla.

=> Vai alla lettera di presentazione

Attenzione poi ad inserire eventuali allegati. Questi non solo potrebbero non essere compatibili e quindi non visualizzati ma potrebbero rischiare di non far arrivare il curriculum a destinazione, essendo visualizzati con un errore. Quindi se si vuole essere accattivanti, inserendo allegati che mostrino le proprie capacità, attenzione a non sbagliare formato. Attenzione anche alle risposte stringate, quelle che presuppongono solo un sì o un no, infatti anche una piccola svista potrebbe farci escludere. Per esempio se si afferma placidamente di aver avuto problemi con la legge a causa di un errore di battitura.

=> Scopri i canali per cercare lavoro

Infine non bisogna temere di essere pressanti, il 51% dei selezionatori infatti afferma di scartare più facilmente chi non si interessa alla propria candidatura. Entrare in contatto con l’azienda e chiedere se la candidatura è arrivata ed è sotto esame quindi non solo è buona prassi ma è caldamente raccomandato.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU