Slim Factor positivo

di Chiara Basciano

scritto il

L'indice mostra dai positivi per questo primo trimestre

La ripresa appare lieve, ma considerata la congiuntura economica del paese anche i segnali deboli, quando sono positivi, vengono accolti con entusiasmo.

=> Vai alla categoria che non decresce mai

L’indice Slim Factor descrive in modo sintetico l’andamento economico del Paese e, soprattutto, la sua capacità competitiva e i dati più recenti mostrano una crescita di 2,5 punti in più rispetto all’inizio del 2013.

Creato dal Centro Studio Assirm, l’indice viene calcolato e rilasciato su base trimestrale e misura tre macro-fattori dell’economia: la domanda interna, il commercio con l’estero e il rapporto import/export, il comparto turistico.

=> Scopri il mercato del futuro

Dieci indicatori di base vengono monitorati e poi successivamente combinati: esportazioni totali nazionali, rapporto esportazioni/importazioni totali nazionali, arrivi totali negli esercizi alberghieri e complementari, permanenze negli esercizi alberghieri e complementari, differenza tra imprese attive e imprese cessate, PIL e sua variazione, indice della produzione industriale escluse le costruzioni, indice della produzione industriale nelle costruzioni, indice del fatturato dei prodotti industriali, fiducia dei consumatori rilevata dall’Istat. Da Assirm arrivano quindi segnali positivi ma anche raccomandazioni di prendere “la palla al balzo” ed iniziare ad investire nuovamente.

I Video di PMI