I settori più green

di Chiara Basciano

scritto il

Le industrie più virtuose d'Italia, che hanno intrapreso una strada "verde" con successo

Ogni tipo di azienda, adottando speciali misure, può imparare a rispettare di più l’ambiente. E, per fortuna, sempre più industrie vanno in questa direzione.

=> Scopri le richieste della green economy

La recente ricerca sviluppata da Avvenia, che si occupa proprio di aiutare le aziende ad andare in una direzione più green, evidenzia i settori che più di altri hanno sviluppato strategie per ridurre le emissioni di CO2. Il settore più virtuoso è risultato essere quello siderurgico, al primo posto con una quota del 41,6% sul totale delle riduzioni dei gas a effetto serra, seguito dall’industria automobilistica con il 20,3% e dall’edilizia con il 9,8%.

=> Vai alla crescita dell’edilizia green

Bene anche i dati riguardanti il risparmio energetico in funzione delle misure implementate. In questo caso è l’edilizia a dimostrarsi più attente, con ben il 90%delle risorse energetiche risparmiate, segue l’industria automobilistica, con il 65% e, ancora una volta, l’industria siderurgica con il 25%.

=> Leggi la moda “verde”

Le aziende più green si concentrano soprattutto in determinate zone, Piemonte, Lazio, Umbria e Veneto risultano le regioni più attente all’ambiente, ognuna in un settore diverso, vale a dire: vetro, settore farmaceutico, siderurgia ed edilizia. La ricerca dimostra come l’industria possa davvero intervenire in tutti i passaggi per migliorare le emissioni e per diminuire l’impatto negativo che potrebbe avere sull’ambiente, dando un valido esempio anche ai cittadini, visto che ognuno, nel suo piccolo, incide sul mondo.