Un miliardo per l’ambiente

di Chiara Basciano

scritto il

Fa scalpore l'aiuto promesso dalla Bank of America per chi investe nelle fonti rinnovabili

La direzione sembra una sola: aiutare l’ambiente. Lo sanno bene gli investitori che hanno scelto questa strada e lo sa bene la Bank of America che ha recentemente dichiarato di voler finanziare nuovi progetti basati sulle rinnovabili.

=> Leggi l’analisi del mercato delle rinnovabili

In particolare la Banca ha recentemente dichiarato, durante il vertice dell’Onu, che 1 miliardo di dollari sarà offerto a quelle strutture di investimento che utilizzano una serie di strumenti sviluppati in collaborazione con le istituzioni finanziarie di sviluppo (DFI), con le compagnie assicurative, le fondazioni e gli investitori istituzionali.

=> Scopri i numeri della green economy

Un gesto concreto quindi che indica come uno dei trend più importanti del momento coinvolga personalità molto forti, dai Rockefeller alla Bank of America, passando per tutti gli investitori minori che si stanno lanciando nel settore. Il gesto compiuto dalla Banca fa parte di un discorso molto più ampio come ha sottolineato Mindy Lubber dell’Investor Network on Climate Risk «Accelerare gli investimenti nelle energie pulite a livello globale non si basa solo su politiche governative più forti che incentivino le tecnologie a basse emissioni di carbonio. Occorre creare anche una gamma più ampia di veicoli di finanziamento che gli investitori possano utilizzare per stimolare flussi di capitali. La nuova iniziativa americana è estremamente importante perché riconosce questo deficit di finanziamento e si propone di contribuire a risolvere il problema».

=> Vai ai Rockefeller e la green economy

Buone novità in vista quindi per chi opera nel settore, visto che la strada appare sempre più facile da percorrere e se da un lato aumenteranno i competitor, dall’altro la burocrazia sarà semplificata.