Stop al roaming dal 2017

di Teresa Barone

scritto il

L?Europarlamento dice si all?abolizione delle tariffe roaming da giugno 2017.

A partire dal 2017 non saranno più attive le tariffe roaming per usare i dispositivi Mobile all’estero: lo ha deciso il Parlamento Europeo, approvando l’abolizione dei costi versati finora per telefonare con il cellulare fuori dai confini nazionali.

=> Roaming: costi eccessivi?

Le tariffe relative al roaming subiranno riduzioni già dal 30 aprile 2016 (è previsto solo un costo aggiuntivo pari a 5 centesimi al minuto per le telefonate, 2 centesimi per gli SMS e 5 centesimi a megabyte per il traffico dati.

Per quanto riguarda la ricezione delle chiamate all’estero, il rincaro farà riferimento alla:

«media ponderata dei tassi massimi di terminazione mobile in tutta l’Ue.»

Il Parlamento Europeo ha, inoltre, deliberato in merito alla normativa sulla neutralità della rete imponendo alle imprese che mettono a disposizione l’accesso al web di non bloccare o limitare la ricezione di contenuti differenti.

 

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito