Esportare in Russia

di Chiara Basciano

scritto il

Un corso dedicato al marketing on line che pensa e parla russo.

Capire il mercato con cui si vuole entrare in contatto è fondamentale per avviare una collaborazione proficua. Anche in un’era digitale come questa infatti non tutto il mondo è paese. Soprattutto quando il paese verso cui ci si sta rivolgendo è molto diverso dal nostro.

=> Vai all’apertura della Russia

La realtà russa, per esempio, sta cambiando moltissimo e per capirla a fondo è necessario arrivare al contatto con le imprese essendo preparati su più fronti. Per aiutare gli imprenditori a farlo arrivano tre giornate di formazione, in programma il 28 giugno, il 5 e il 12 luglio 2016, presso la sede di Milano della Camera di Commercio Italo-Russa. I docenti Lorenzo Brufani, CEO di Competence Communication e formatore alla Business School de Il Sole 24 Ore, all’università Luiss e allo IED, Federico Venturini, consulente e formatore in web e social media marketing e Yuliya Suloyeva, marketing e communication specialist, avranno il compito di illustrare il panorama russo e il modo migliore per entrarvi in contatto.

=> Scopri l’importanza del commercio estero

In particolare il marketing on line mostra un panorama molto diverso, basti pensare che non sono facebook e Googlem rispettivamente il social media e il canale di ricerca più seguiti, ma altri piattaforme ancora poco conosciute in Italia.

=> Leggi l’export non digitale

Lorenzo Brufani spiega «Il nostro corso vuole mostrare le principali piattaforme 2.0 da presidiare, chi sono gli influencer russi su Twitter e Instagram e, più in generale, suggerire la migliore strategia da adottare per posizionarsi nel mercato russo. Durante le giornate di formazione illustreremo le attività da implementare sui motori di ricerca locali per migliorare l’indicizzazione del proprio brand. Per favorire l’incremento della propria awareness e il rafforzamento della reputazione online indicheremo, infine, gli strumenti di monitoraggio più efficaci e le azioni di crisis communication management per spegnere eventuali focolai di crisi».

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social