App vs website

di Chiara Basciano

scritto il

Valutare con chiarezza se produrre una app aziendale possa essere la strada giusta.

Con il boom degli smartphone le application sono nate come funghi. C’è stata una fase in cui sembrava che ogni azienda dovesse avere la sua personale app. In questo momento le cose appaiono ridimensionate e le aziende si stanno chiedendo se valga la pena o meno investire in questo tipo di tecnologia.

=> Leggi come avere successo con le app

Lo scenario in realtà appare abbastanza complesso. L’importanza di website visualizzabili su mobile è innegabile, mentre l’esistenza delle app è in dubbio. Se esse non appaiono davvero utili allora le aziende ne potranno fare a meno. All’inizio si tendeva a scaricare ogni cosa, invece, ultimamente, le persone appaiono più caute. Fornire un servizio di altro livello tramite il proprio portale web potrebbe essere abbastanza. Allora la cosa più importante è costruire una pagina aziendale ben funzionante, leggibile, semplice e facile da utilizzare.

=> Scopri l’importanza delle app

Se il sito web ha tutte queste caratteristiche la app diventa superflua. Ogni volta che si apre il proprio Play Store ci si perde in un mare di application, gettare la propria app in tutto questo non solo appare inutile ma in alcuni casi anche controproducente. Produrre una app davvero utile infatti non è facile e non appare utile se il sito web funziona.

=> Vai ad app e produttività

L’e-commerce può essere sviluppato sulla pagina web, così come i contatti, il servizio clienti, lo store locator. Una app, se il sito è completo, non aggiunge niente.