Etica fa rima con risparmio

di Chiara Basciano

scritto il

Considerare il proprio contributo sociale come fondamentale per lo sviluppo del business.

La responsabilità sociale non è legata soltanto a questioni etiche ma ha anche un impatto sulle finanze dell’azienda.  Ciò si traduce, in termini concreti, in una riduzione dei costi e in un interesse maggiore da parte dei clienti che vogliono supportare un business che rifletta i loro valori.

=> Vai alla responsabilità sociale per far brillare l’impresa

Inoltre i dipendenti si sentiranno maggiormente coinvolti nelle politiche aziendali. I professori di Harvard, Michael Porter e Mark Kramer, hanno introdotto in questo senso la nozione di “creazione di un valore condiviso”, considerato come un nuovo modo di vedere la responsabilità sociale, più legata all’impatto che ha sulla società. Il concetto base è che il benessere di una comunità e la competitività di un’azienda sono strettamente legate. Vale a dire che l’azienda ha un impatto sulla società in cui vive e riesce a plasmarne i valori.

=> Scopri il CSR manager

L’immagine pubblica ne trarrà enorme vantaggio, favorendo l’interesse degli investitori. Già dal 1990 il FTSE KLD 400 Social Index si occupa proprio di valutare la responsabilità sociale delle aziende, incoraggiandone l’adozione. Sono molti gli elementi analizzati in questo senso, come sono molti i campi d’azione delle aziende. Valutare in che direzione muoversi dipende molto dal contesto sociale in cui ci si muove. Sta al manager individuare il terreno più fertile, quello in cui il proprio contributo diverrà davvero importante.