Prezzi delle case in lieve aumento

di Teresa Barone

scritto il

I dati Istat sul mercato immobiliare mostrano un incremento dei prezzi delle case nel terzo trimestre del 2016.

L’Istat segnala un leggero aumento dei prezzi delle abitazioni acquistate in Italia nel terzo trimestre del 2016, confrontandoli con i dati dei tre mesi precedenti.

=> Comprare casa? Si, grazie

Secondo l’Istituto, infatti, le stime preliminari indicano un aumento dello 0,1% dei prezzi delle case acquistate sia per residenza sia per investimento.

Osservando le cifre dello stesso periodo del 2015, invece, si evidenzia un calo pari allo 0,9%: il lieve incremento si deve alla stabilità dei prezzi delle case nuove e, contestualmente, all’aumento dello 0,1% dei costi delle abitazioni esistenti. Per quanto riguarda il calo tendenziale, invece:

«Il calo tendenziale dei prezzi delle abitazioni si manifesta contestualmente ad una crescita sostenuta del numero di immobili residenziali compravenduti (+17,4% rispetto al terzo trimestre del 2015 secondo i dati diffusi dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate).»

=> Consigli per ottenere un mutuo

Prendendo in considerazione un lasso di tempo più ampio, infine, l’Istat sottolinea come rispetto al 2010 il terzo trimestre 2016 abbia visto un calo complessivo dei prezzi delle abitazioni pari al 14,5%.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso