Chiudere un progetto

di Chiara Basciano

scritto il

Cosa deve fare un project manager quando si conclude un progetto.

Quando si deve realizzare un progetto si è del tutto concentrati sulla sua preparazione prima e sulla sua realizzazione dopo ma una fase importante e poco considerata è quella di chiusura del progetto. Infatti il lavoro fatto va consolidato e il suo successo va verificato.

=> Scopri i requisiti del project manager

Per questo è necessario stilare un report finale in cui siano evidenziati gli eventuali problemi o inconvenienti riscontarti, così come i benefici e le modifiche apportate. Il report va reso noto ai diversi comparti interessati in modo da condividere un know how per i progetti futuri. Sarà utile includere nel report un feedback da parte dei membri del team sulle condizioni in cui si è svolto il lavoro.

=> Vai alla formazione per project manager

Durante la stesura del report è bene attuare una revisione del progetto per capire se si potevano prendere altre strade e se le varianti sono state messe in atto nel modo giusto. Tale revisione dovrebbe essere fatta dal project manager in collaborazione con tutte le parti interessate. Tutte le risorse impiegate dovranno essere ricollocate o assegnate ad altri progetti, per questo una valutazione del loro lavoro potrebbe essere utile.

=> Leggi la tecnologia per project manager

Inoltre bisogna essere sicuri di aver chiuso nel modo giusto la parte finanziaria, con eventuali pagamenti ai fornitori e riordino di tutte le fatture. Ogni documentazione relativa al progetto deve essere ordinata e archiviata in modo da poter essere consultata facilmente in ogni momento. Infine non bisogna trascurare il lato umano, proporre un incontro tra i partecipanti al progetto, per festeggiare la buona riuscita dello stesso, permette di creare più coesione e a consolidare i rapporti organizzativi e lo spirito di gruppo.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU