Dove si vive e si lavora meglio in Italia

di Teresa Barone

scritto il

Gli esiti del report sulla qualita? della vita in Italia: Belluno in cima, Caserta in coda.

Dove si vive e si lavora meglio in Italia? Il Sole 24 Ore ha reso nota l’edizione 2017 dell’indagine sulla qualità della vita delle città italiane, valutate sotto molteplici punti di vista.

=> Bolzano prima in Italia per qualità della vita

In cima alla classifica tra le centodieci province prese in esame compare Belluno, seguita da Aosta e Sondrio, mentre per trovare Roma e Milano bisogna attendere rispettivamente la ventiduesima e l’ottava posizione. La graduatoria è chiusa da Caserta, preceduta da Taranto, Reggio Calabria e Napoli.

Diversi i parametri di giudizio presi in esame, dal lavoro e innovazione ai servizi e all’ambiente, dalla ricchezza e consumi alla cultura e tempo libero.

Osservando la mappa nazionale dal punto vi vista occupazionale, ad esempio, il podio è occupato da Ascoli Piceno, Milano e Reggio Emilia, mentre per quanto concerne la ricchezza è il capoluogo lombardo a mantenere il primato, seguito da Bolzano e Belluno.

Qui di seguito la top ten relativa alla “pagella finale”:

 

  • Belluno;
  • Aosta;
  • Sondrio;
  • Bolzano;
  • Trento;
  • Trieste;
  • Verbano-Cusio-Ossola;
  • Milano;
  • Gorizia;
  • Udine.

Il report completo è pubblicato sul sito del Sole 24 Ore.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali