Certificazioni di qualità per le PMI agroalimentari campane

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per certificazioni di qualità alle imprese campane del comparto agroalimentare.

La Regione Campania concede incentivi alle imprese per promuovere le adesioni al sistema di certificazione di qualità per il settore agroalimentare, caratterizzata dal codice “QR Code Campania” che tutela l’intera filiera del comparto. Il codice a barre QR (Quick Response) si applica sulle confezioni dei prodotti e può essere letto attraverso un’apposita applicazione scaricabile su smartphone. Il fine è quello di consentire ai consumatori di reperire tutte le informazioni sulla sicurezza e sulla tracciabilità del prodotti.

=> Agroalimentare, credito d’imposta per aziende italiane

Contributi

La Regione concede contributi a fondo perduto del valore di 2500 euro per consentire alle imprese di ottenere il QR Code, rilasciato in seguito alle analisi effettuate sui prodotti.

Domande

Le domande per aderire all’avviso pubblico possono essere inviate in modalità telematica entro il 31 dicembre 2015 e, successivamente, inoltrate in forma cartacea entro sette giorni all’indirizzo Sviluppo Campania S.p.A. Area ASI Marcianise Sud – 81025 – Marcianise (CE). Lavviso pubblico è pubblicato sul sito di Sviluppo Campania.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali