Fatturazione elettronica obbligatoria

di Marianna Di Iorio

scritto il

Dal primo Luglio 2008, tutti gli operatori che hanno relazioni con le Amministrazioni statali e gli enti pubblici avranno l'obbligo di utilizzare la fatturazione elettronica

Dalla Finanziaria 2008 in arrivo un altro obbligo che coinvolge la PA: dal primo Luglio 2008, infatti, tutti gli operatori, che hanno relazioni con l’Amministrazione statale e gli enti pubblici, avranno l’obbligo di utilizzare la fatturazione elettronica.

In particolare, è previsto per le PA il divieto di accettare un altro tipo di fattuarazione, diverso da quello elettronico, e di procedere ad alcun pagamento prima dell’invio in forma elettronica. Lo prevede l’art. 5, comma 37, del disegno di legge 1871/S per la Finanziaria 2008.

Come si può leggere nella bozza della Finanziaria, l’obiettivo è «di porre le basi della diffusione della fatturazione elettronica fra le imprese con evidenti benefici di trasparenza e innovazione».

Il progetto rientra nell’ambito di i2010, l’iniziativa dell’Unione Europea che intende promuovere, tra gli Stati membri, l’utilizzo di infrastrutture tecnologiche.