Payroll: guida alla scelta del partner

di Redazione PMI.it

scritto il

Per esternalizzare la gestione delle buste paga meglio affidarsi ad un’azienda di grande professionalità e innovazione, come F2A Fis Antex: ecco perchè scegliere un partner affidabile per le attività di payroll in ufficio.

Affidare in outsourcing i servizi di Payroll – esternalizzando la gestione di contributi e buste paga – richiede alle PMI di affidarsi a un partner che si distingua per professionalità e innovazione, a garanzia della massima affidabilità. Con sede a Milano, F2A Fis Antex è oggi società leader italiana nel settore, offrendo da oltre cinquant’anni soluzioni di gestione dell’amministrazione e del personale ad imprese nazionali ed internazionali.

Esercitando attività amministrative anche complesse, a favore di clienti con fabbisogni molto diversificati, F2A si fa carico del Payroll andando oltre la semplice compilazione dei prospetti paga da fornire ai dipendenti ogni mese o del calcolo degli straordinari, gestendo invece anche operazioni che necessitano spesso di un forte livello di specializzazioneEsternalizzare questa attività è dunque diventata, per tante realtà, una strategia vincente per l’impresa.

Vantaggi

Dunque, perché esternalizzare le operazioni di Payroll? Innanzitutto per il risparmio. Ma non solo: un altro aspetto cruciale che motiva le aziende ad affidarsi ad Payroll Manager è che tale strategia permette facilmente di misurarne l’utilità, confrontando prestazioni aziendali e livelli di servizio attesi (metodo Kpi). Da ultimo, un servizio di Payroll davvero efficiente è oggi anche sinonimo di attenzione verso i propri dipendenti: elaborare paghe, gestire ferie, turni e trasferte, infatti, se affidati in outsourcing comportano un aumento della precisione e rapidità delle attività, nonchè un drastico calo dei reclami da parte dei lavoratori, migliorando il clima aziendale e favorendo di conseguenza la produttività.

Offerta

Anche in italia, il mercato del pay roll è ormai maturo e F2A Fis Antex spicca da decenni come leader nell’offerta di questi servizi in outsourcing. Tuttavia esistono margini di crescita significativa: ogni azienda può infatti scegliere tra diversi livelli di servizio, spaziando dal semplice calcolo del Payroll alla gestione completa del processo amministrativo e gestionale. Con un requisito fondamentale: la qualità del servizio, intesa non come semplice “assenza di errori” ma anche come precisione, capacità e puntualità, non limitandosi ad individuare i problemi ma preoccupandosi piuttosto di risolverli, offrendo quel valore aggiunto che ogni cliente deve poter pretendere da un operatore professionale.

Per maggiori informazioni, contatta F2A Fis Antex