Tratto dallo speciale:

Pagamenti: 70% di fatture insolute nelle PMI

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Fatture insolute, ritardo nei pagamenti e assistenza legale sono i principali problemi di PMI e professionisti: l'indagine DAS Italia.

Persiste in Italia il problema del ritardo nei pagamenti con il 70% delle nostre PMI e dei nostri professionisti che risultano avere come principale problema proprio quello del recupero crediti. A rivelarlo è l’Indagine di DAS Italia, compagnia specializzata nella tutela legale. La percentuale di fatture insolute sale al 84% nel caso di grandi imprese, con una concentrazione delle criticità nel settore commercio (87,6%) e nelle realtà imprenditoriali del Sud Italia (81%).

=> Modello sollecito pagamento fatture: la guida

Altra problematica evidenziata dall’indagine è quella legata al bisogno di assistenza legale per PMI e liberi professionisti nell’area dei contratti commerciali, in particolare nell’ambito della redazione di un contratto: 10% dei casi, con picchi del 23% per gli studi d’ingegneria e fino al 25% per quelli di architettura.

Oltre alle controversie per fatture insolute, nell’ultimo biennio:

  • un imprenditore su 5 ha dovuto far fronte a controversie per la disdetta di contratti commerciali;
  • il 16,8% ha dovuto gestire contestazioni su prodotti e servizi ordinati dai propri fornitori;
  • il 29,5% delle PMI ha avuto necessità di assistenza per la redazione o l’interpretazione di un contratto ( 12,2% tra i professionisti);
  • oltre il 42% delle imprese nel corso del 2015 ha pagato almeno 1.000 euro per spese legali;
  • un terzo degli intervistati non conosce l’entità delle spese necessarie per far fronte ad eventuali controversie sorte nell’ambito della propria attività aziendale.

Per risolvere questi problemi:

  • il 79% di PMI e liberi professionisti si rivolge principalmente all’avvocato di fiducia;
  • il 15% alle proprie associazioni di categoria;
  • solo il 30% del tessuto economico intervistato conosce la possibilità di ricorrere a coperture assicurative di tutela legale e una percentuale ancora più bassa le ha acquistate. Tra coloro che hanno scelto questa questa soluzione assicurativa, però, si registrano indici di soddisfazione molto più elevati rispetto alle altre opzioni, in termini di efficacia, velocità e competenza.