Tratto dallo speciale:

Agenzia Entrate Riscossione è online

di Barbara Weisz

scritto il

Sciolte società Equitalia, sostituita da Agenzia delle Entrate - Riscossione: cambio della guardia, sedi e sportelli, strumenti salva fila, pratiche e procedure.

Dal primo luglio 2017 è operativa  Agenzia delle Entrate – Riscossione contestuale all’addio ad Equitalia, le cui le funzioni sono passate in blocco direttamente al Fisco, che ha creato un apposito servizio. Per gli utenti non cambia molto: restano invariate sedi e sportelli, che però consegnano nuovi moduli con il nuovo logo (AER). Tutte le attività e i servizi saranno svolti in continuità con la precedente gestione, considerato che la nuova agenzia subentra a titolo universale nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, delle società del Gruppo Equitalia.

=> Entrate Riscossione: cosa cambia da luglio

Come previsto dal Decreto legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n.225/2016, dal 1° luglio 2017 le società del gruppo Equitalia sono sciolte (tranne Equitalia Giustizia) e nasce l’ente pubblico economico, Agenzia delle entrate-Riscossione. L’esercizio delle funzioni relative alla riscossione sull’intero territorio nazionale (Sicilia esclusa) è attribuito all’Agenzia delle entrate ed è svolto dall’Agenzia delle entrate-Riscossione, ente sottoposto all’indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’Economia.

Agenzia Entrate – Riscossione: sito online

Il portale Internet è stato completamente aggiornato, il nuovo indirizzo è www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/ (comunque il vecchio indirizzo di Equitalia reindirizza al nuovo sito).

aer

Non cambiano le credenziali di accesso, che gli utenti possono utilizzare per entrare nello sportello virtuale e controllare la propria situazione debitoria, pagare cartelle e avvisi, chiedere e ottenere una rateizzazione fino a  60mila euro, sospendere la riscossione nei casi previsti dalla legge, richiedere il servizio di alert SMS –Se Mi Scordo, delegare un intermediario, visualizzare i documenti, anche quelli relativi alla definizione agevolata. Gli stessi servizi sono attivi anche sulla app Equiclick, che resta disponibile su smartphone e tablet.

Rimane invariato il contact center 06.0101 che fornisce consulenza e informazioni agli utenti. Novità invece sul fronte dei Social, con il nuovo canale twitter @AE_Riscossione in sostituzione di @equitalia_it: i follower troveranno automaticamente casa nel nuovo account.

=> Cartella amica Equitalia, precompilata a rate

Sportelli AER

Il passaggio di consegne è accompagnato da un nuovo servizio, nei 200 sportelli ex-Equitalia: il nuovo strumento digitale salva fila comprime i tempi di attesa e consente un’assistenza mirata: il contribuente che arriva allo sportello viene riconosciuto, tramite il lettore di codice a barre, con il proprio codice fiscale presente nella tessera sanitaria. L’operatore di sportello avrà quindi immediatamente la completa situazione  che arriva al front office per fornirgli assistenza diretta in relazione al servizio scelto al momento della prenotazione.

=> Equitalia bis: riscossione e pignoramenti mirati

Nelle prossime settimane arriva una app che consente di cercare lo sportello AER, visualizzare le attese e le fasce orarie disponibili, effettuare prenotazioni. Quando il cittadino arriva in ufficio, accede direttamente al servizio richiesta senza ulteriori tempi di attesa. Il nuovo sistema consente di configurare gli sportelli di ogni sede di Agenzia, potenziando o alleggerendo i carichi di lavoro in base alla tipologia di servizio maggiormente richiesto (per esempio Sportello Amico, rateizzazioni, pagamenti). I nuovi codometri per ora sono presenti in un numero limitato di uffici, eccoli: Cosenza, Udine, Roma (via Aurelia e via Cristoforo Colombo), Milano (via del Bollo e viale dell’Innovazione), Napoli (viale Kennedy  e Corso Meridionale), Torino (via Alassio e via Alfieri), Bari (via Napoli e via Marin). L’entrata in funzione in tutti gli sportelli sul territorio nazionale è prevista entro l’estate.