Modelli 730, CU, 770 e IVA: modelli e novità per le dichiarazioni 2022

di Redazione PMI.it

scritto il

Dichiarazioni 2022: modelli, novità normative e scadenze per il 730, la Certificazione Unica, il 770 e nel modello IVA.

I modelli  730/2022, CU, 770 e IVA per la prossima dichiarazione dei redditi sono stati pubblicati dall’Agenzia delle Entrate nella loro versione definitiva, incamerando le novità normative intervenute nell’ultimo anno in materia di detrazioni, bonus, sgravi e agevolazioni fiscali. Vediamo quali sono queste novità e le scadenze previste, caso per caso.

Modello 730/2022

Nel Modello 730 per la dichiarazione 2022 dei redditi nell’anno di imposta 2021, trovano posto tutte le nuove agevolazoni fiscali previste per il 2021, che con il nuovo modello possono essere fruite in forma di detrazione IRPEF o di credito d’imposta. In particoalre:

  • cambiano gli importi del trattamento integrativo IRPEF e la nuova detrazione per dipendenti e assimilati;
  • entra nel Modello 730 il Bonus Musica per minori a carico (detrazione spese relative a scuole di musica, conservatori e cori);
  • aumentano le detrazioni per le spese veterinarie;
  • sale la detrazione per il Bonus Mobili (per le spese 2021 fino ad un tetto massimo di 16mila euro, per le spese 2022 scenderà a 10mila euro per poi ridursi ulteriormente a 5mila euro nei due succesivi anni);
  • viene inserito il Superbonus al 110% per abbattimento delle barriere architettoniche in caso di spese sostenute assieme ad interventi trainanti che rientrano nel Sismabonus e nell’Ecobonus potenziato;
  • trova spazio per il credito d’imposta sulle spese di installazione di sistemi di filtraggio e miglioramento qualitativo dell’acqua (bonus rubinetti) e quello per l’acquisto con IVA della prima casa per giovani (Bonus casa under 36).

=> Scarica Modello 730/2022 e Istruzioni

Precompilata 2022

A partire dal 30 aprile 2022, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei dipendenti e dei pensionati il modello 730 precompilato sul proprio sito web, in area riservata, accedendo tramite SPID, CIE o CNS. Il contribuente può accedere anche tramite sostituto, Caf o professionista abilitato (dietro delega). Il 730 precompilato deve essere presentato entro il 30 settembre.

Entro le seguenti, date, invece, il sostituto d’imposta deve consegnare copia del 730 precompilato (opia della dichiarazione elaborata e prospetto di liquidazione con modello 730-3, con indicazione del rimborso da erogare e delle somme da trattenere) al lavoratore che lo ha selezionato:

  • 15 giugno per le dichiarazioni presentate entro il 31 maggio;
  • 29 giugno per quelle presentate dal 1° al 20 giugno;
  • 23 luglio per quelle presentate dal 21 giugno al 15 luglio;
  • 15 settembre per quelle presentate dal 16 luglio al 31 agosto;
  • 30 settembre per quelle presentate dal 1° al 30 settembre.

Certificazione Unica

Alcuni ambiamenti li subisce anche la Certificazione Unica, sia per quanto concerne i contenuti che per quanto attiene le modalità di invio e le date in calendario.

Novità della CU/2022

Nella nuova Certificazione Unica figura:

  • l’aggiornamento della detassazione per i redditi dei dipendenti delle forze armate e della polizia,
  • le nuove agevolazioni per il TFR dei lavoratori provenienti da aziende in difficoltà che si costituiscono in cooperative,
  • le prestazioni da parte dei Fondi di solidarietà bilaterale del credito ordinario, cooperativo e della società Poste italiane Spa.

=> Scarica Modello CU/2022 e Istruzioni

Scadenze Certificazione Unica

La CU/2022 incamera nuove specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati da parte dei sostituti d’imposta, ai fini della Precompilata, dal 1° febbraio al 16 marzo 2022. La scadenza per l’invio ai lavoratori è invece fissataa l 16 marzo 2022.

Modello IVA/2022

Il modello IVA, da presentare entro il 2 maggio 2022, vede un significativo aggiornamento di campi e di istruzioni per incamerare le novità normative sull’applicazione dell’imposta 2021:

  • percentuali di compensazione per  agricoltori in regime speciale,
  • operazioni riguardanti beni e servizi per il contenimento e la gestione dell’emergenza da Covid-19
  •  nuove regole per l’applicazione IVA nell’e-commerce.

=> Scarica Modello IVA base 2022 e Istruzioni

Modello 770/2022

Nel modello dichiarativo 770, riservato ai sostituti d’imposta clicca per scaricare Modello e Istruzioni 2022), con scadenza di trasmissione fissata entro il 31 ottobre 2022, sono confermati i campi per il credito legato al trattamento integrativo, figura il nuovo campo per indicare l’ID Arrangement del meccanismo transfrontaliero rilasciato da un’Amministrazione centrale di uno Stato membro dell’Unione Europea e sono presenti due nuove note legate all’emergenza Covid, che riguardano la sospensione di alcuni versamenti per l’anno d’imposta 2021.